Tumore della prostata, malattie urologiche oncologiche e COVID-19: la mia esperienza

Anche in epoca di COVID-19, la cura del paziente affetto da malattia oncologica in urologia (tumore della prostata, tumore del rene, tumore della vescica) non si ferma.

La pandemia ha comportato una profonda ed improvvisa riorganizzazione della cura, a tutti i livelli, ambulatoriale, ospedaliero, nella sala operatoria. Da medico, per potere affrontare l’ondata dell’emergenza e, nel frattempo, proseguire in modo sicuro l’assistenza ai malati urologici, ho voluto approfondire il fenomeno SARS-COV 2 ed il potenziale impatto sulla missione dell’urologo, in particolare di chi come me si occupa di tumori urologici.

Nella Clinica Universitaria abbiamo affrontato il COVID-19 studiandone la sintomatologia1, le caratteristiche infettivologiche2, il potenziale effetto sulla chirurgia3,4, soprattutto quella minimamente invasiva come la chirurgia robotica. Abbiamo monitorizzato, a livello multicentrico, l’impatto che l’emergenza ha avuto sulla nostra attività quotidiana di urologi, evidenziando come all’aumento della cura correlata alla pandemia sia corrisposta una momentanea diminuzione dell’assistenza non-COVID-195,6: i nostri ospedali si sono temporaneamente dedicati ad affrontare la sfida più importante del mondo moderno, con graduale ed evidente successo.

Proprio in qualità di esperto, proveniente dalla nazione occidentale interessata per prima dall’emergenza, sono stato coinvolto all’interno di webinar internazionali nei quali ho condiviso la conoscenza del fenomeno con gli urologi di paesi lontani, non ancora coinvolti dalla pandemia.

Contestualmente, l’approfondimento scientifico del virus ci ha permesso di reimpostare l’attività urologica in maniera sicura ed efficace. Ho personalmente contribuito alla stesura delle Linee Guida Europee in tema di urologia oncologica, adattate all’emergenza7. Contemporaneamente, ho fatto parte di un panel di esperti internazionali, molti dei quali anche d’oltreoceano (USA, Brasile, Russia ecc), che ha definito come affrontare il tumore della prostata, come diagnosticarlo, come trattarlo, come seguirlo, nell’attuale epoca di ridefinizione della cura dovuta alla pandemia8,9.

Infatti, al di la dell’emergenza infettivologica, non dobbiamo dimenticare che il tumore della prostata è il piu frequente nell’uomo di età maggiore a 50 anni; decenni di innovazioni mediche e chirurgiche – PSA, risonanza magnetica, biopsie prostatiche, prostatectomia robotica – hanno contribuito a migliorare le possibilità di cura di questa malattia.

Analogamente, il tumore della vescica, del rene, ma anche dei genitali esterni maschili (pene e testicolo) richiede una pronta diagnosi per potersi avvalere di trattamenti meno invasivi e più rispettosi della qualità di vita del paziente oncologico.

Ritengo che coniugare un adeguato trattamento urologico con la sicurezza derivante dalla conoscenza del fenomeno COVID-19 sia la chiave per affrontare le nuove sfide mediche dal momento storico che stiamo vivendo.

  1. Sighinolfi MC, Rocco B, Mussini C. COVID-19: Importance of the Awareness of the Clinical Syndrome by Urologists. Eur Urol. 2020 Apr 22. pii: S0302-2838(20)30204-9.
  2. Puliatti S, Eissa A, Eissa R, Amato M, Mazzone E, Dell’Oglio P, Sighinolfi MC, Zoeir A, Micali S, Bianchi G, Patel V, Wiklund P, Coelho RF, Bernhard JC, Dasgupta P, Mottrie A, Rocco B. COVID-19 and Urology: A Comprehensive Review of the Literature. BJU Int. 2020 Apr 6. doi: 10.1111/bju.1507
  3. Porter J, … Rocco B, et al. Society of Robotic Surgery Review: Recommendations Regarding the Risk of COVID-19 Transmission During Minimally Invasive Surgery. BJU Int. 2020 May 8. doi: 10.1111/bju.15105.
  4. Maida FD, Antonelli A, Porreca A, Rocco B, Mari A, Minervini A. Letter to the Editor: “Clinical characteristics and outcomes of patients undergoing surgeries during the incubation period of COVID-19 infection”. EClinicalMedicine. 2020 Apr 27:100362.
  5. Rocco B, Sighinolfi MC et al. On behalf of the Agile Group. The Dramatic COVID-19 outbreak in Italy is responsible of a huge drop of urological surgical activity: a multicentre observational study. On behalf of the AGILE group, accepted on BJU Int
  6. Porreca A. … Rocco B, Sighinolfi MC, et al., on behalf of the Agile Group, Urology in the time of corona: reduced access to urgent and emergent urological care during the COVID-19 outbreak in Italy. Accepted on Urol Int.
  7. Ribal M, … Rocco B et al. European Association of Urology Guidelines Office Rapid Reaction Group: An Organisation-wide Collaborative Effort to Adapt the European Association of Urology Guidelines Recommendations to the Coronavirus Disease 2019 Era. Eur Urol. 2020 Apr 27. pii: S0302-2838(20)30324-9. doi: 10.1016/j.eururo.2020.04.056.
  8. Rocco B. et al, Prostate Cancer Delphi Consensus. Reconfiguration of management, rationing elective radical surgery and reducing risk of transmission of COVID-19 in the hospital setting during the COVID-19 pandemic: An International Accelerated Delphi Consensus view. Submitted to The Lancet
  9. Moschovas MC, Sighinolfi MC, Rocco B et al. Balancing the Effects of COVID-19 Against Potential Progression and Mortality in High-risk Prostate Cancer. Eur Urol. 2020 Apr 21. . pii: S0302-2838(20)30260-8. doi: 10.1016/j.eururo.2020.04.028.

International Webinar

  1. International COVID-19 Urology Update-1 (Panelist: Prof. Rocco) 06/04/2020
  2. International COVID-19 Urology Update-1 (Panelist: Prof. Rocco) 13/04/2020
  3. International COVID-19 Urology Update-1 (Panelist: Prof. Rocco – Prof. Micali) 27/04/2020
  4. (Virtual) Visiting Professor; webinar with Michigan State University, Panelists: Prof. Rocco, Dr Sighinolfi 20/04/2020
  5. International Webinar on robotic prostatectomy (Panelist Prof. Rocco) 27/04/2020
  6. WRSE 24 Webinar on Robotic Surgery: COVID19 Panel (Panelist: Prof. Rocco) 28/04/2020
  7. International webinar on High risk localized and locally advanced prostate cancer. (Panelist Prof. Rocco) 03/05/2020
  8. RALP step by step and Real time assessment of the specimens (Panelist Prof. Rocco) 05/05/2020
  9. International webinar on robotic prostatectomy: is treating high risk cancer the new norm? (Panelist: Prof. Rocco), 06/05/2020

img_1

img_2